Quando si parte con un progetto, ci si lascia spesso prendere dall’entusiasmo e questo è successo anche ad aLabs.
Questo entusiasmo mi ha fatto sognare, sperare e inventare, ma ora?
Dopo l’entusiasmo è arrivata la riflessione ed è per questo che sto scrivendo questo post.
Di che rifletto?
Beh, mi sono reso conto che l’idea del progetto era poco chiara, ma sopratutto non era a fuoco.
Qualche giorno fa, come saprete se siete iscritti al twitter, tutto è diventato chiaro, limpido, pulito!

L’idea corretta non è il creare una web agency, ma creare un team tecnologico!

Cosa intendo con team tecnologico?

Un team tecnologico è un gruppo di persone appassionate di informatica che abbiano voglia di innovare, progettare, lavorare insieme e dare ai nostri conpaesani un motivo in più per usare internet.

Cosa faremo?

Sulla scia di altri gruppi presenti nel mondo, daremo ai nostri utenti dei tool non solo belli, ma anche funzionali.
aLabs vuole essere il riferimento italiano per questo campo.
Che ne dite?

Capisco che questo cambio di rotta fa scendere un po’ la credibilità di aLabs, ma mi auguro che i post che faccio, possano essere chiarificatori.

Ringraziando tutti voi per il supporto passato e futuro, aLabs riparte!

Un saluto.
Mattia Accornero

Un pensiero su “Un parto? Quasi!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *