Una nuova aLabs: la tua risorsa tecnica, quando vuoi.

Ho avviato aLabs nel 2010, con il sogno di costruire un team che vivesse di tecnologia. Un gruppo di persone che attraverso la tecnologia facesse crescere la conoscenza informatica nel paese. Un’idea nata in Silicon Valley, con il cuore tutto rivolto all’Italia: il mio paese. Un paese che viverlo è come stare sulle montagne russe, dove la vita va portata avanti come una sfida continua, perché altrimenti sei finito.

Le cose, a volte, cambiano così in fretta che non fai nemmeno in tempo ad accorgertene. Ti accorgi che l’Italia in effetti si sta tecnologicamente muovendo (anche se a mio parere c’è ancora molto da fare) e ti rendi conto che un team tecnologico oggi, non avrebbe più molto senso. Siamo letteralmente …Leggi tutto

Sì, bello aLabs! Ma cos’è?

Il primo gennaio aLabs è nato, con il suo sito, il suo blog e tante aspirazioni, ma cos’è realmente aLabs?
Beh, l’intento è quello di creare un team tecnologico web-based.

“Che paroloni…” direte voi..
Sì, in effetti sembrano termini per riempirsi la bocca, ma cercherò di scendere più nel dettaglio.
Per team tecnologico web-based intendo una squadra di persone che conoscano bene le tecnologie web presenti e che siano appassionate al settore informatico.

E’ realmente necessario creare un team del genere?

L’idea nasce dal fatto che in Italia, il settore web esiste, ma poche persone ne sanno realmente.
Il web italiano, prende spunto da quello estero, per poi sfociare in una creatività abbinata totalmente a caso, senza studi o progetti.

Valutiamo, ad esempio, il costo di un sito …Leggi tutto