Installazione e primo giro su Mountain Lion

Macchina target: MacBook Pro (2,53GHz, primo unibody con hard disk ibrido 500GB e 8GB di RAM)
Sistema operativo di partenza: Apple Lion

Si parte!

L’installazione sembra da subito più verbosa, a volte forse anche troppo, ma l’utente non si sente abandonato.
Le configurazioni richieste in caso di aggiornamento sono praticamente nulle.

Inizio installazione: ore 9:23
34 minuti il tempo rimanente
Fine installazione: ore 10:15.
Minuti impiegati: 52

A differenza di Ubuntu o Windows, in questa installazione, non vengono mostrate le nuove funzionalità e questa volta non ci invita nemmeno ad andare a prendermi un caffè mentre installa.
Questa cosa “stona” un po’ con la verbosità iniziale.

Ora il sistema è pronto per essere usato.
Inserisco la password e inizio a scoprire le novità…

La prima cosa che si nota è che il dock …Leggi tutto