L’Italia secondo Steve Jobs

Come molti di voi sapranno, ieri è stata una giornata triste per il mondo (o almeno per chi segue l’informatica).

Foto: COG LOG LAB

La morte di Steve Jobs è stata davvero un colpo basso, sapevo che non stava bene, ma speravo davvero ce la facesse. E invece il destino o qualcuno lassù ha deciso così.
Mi piace pensare che, quando le persone che han fatto qualcosa di importante in questo mondo vengono “richiamate”, è perché c’è bisogno di una mano lassù.

Steve è stato colui che in gran parte mi ha indicato la strada da percorrere nel lavoro. Se non avessi comprato quel Powerbook G4, oggi non sarei un web developer, forse non avrei la mia attività e forse non avrei questa ossessione …Leggi tutto

Chrome non è poi così sicuro!

E’ qualche tempo che uso Chrome su Mac, prima usavo Safari, ma i recenti problemi con il plugin di flash, mi hanno portato a cercare un browser più veloce nella lettura dei plugin.
E così ho installato Chrome.
La prima cosa che ho fatto è stata quella di cercare l’estensione per 1Password (un ottimo sistema di gestione password, che consiglio a tutti i mac user).
Non esiste una versione ufficiale del plugin, ma c’è una versione alpha che funziona abbastanza bene.
Dopo questo, ho iniziato ad usarlo e devo ammettere che non mi trovo male.
Qualche giorno fa però, sono andato su Amazon per effettuare un acquisto e una volta finito nell’area protetta (quindi su protocollo HTTPS) ho inserito i dati della mia carta di …Leggi tutto